Snack
3 minuti
Architettura & Design
Architettura & Design

Da oggi, fino al 10 ottobre, c’è Milano Design City 2020

28 settembre 2020
autore:

Iniziano oggi le due settimane di Milano Design City, manifestazione dedicata alla cultura del progetto e dell’innovazione, ospitato dalla città italiana che più incarna lo spirito fresco e propenso al cambiamento. Dopo il posticipo del Salone del mobile e del Fuorisalone, normalmente programmati in primavera, oggi si torna a visitare in presenza mostre, musei, allestimenti, a partecipare a workshop e presentazioni.

Fuorisalone aveva a giugno organizzato un evento in versione digital, molto apprezzato e seguito, a sostegno dell’importanza economica, sociale e culturale che questo appuntamento annuale ricopre per la città. Ora si torna fisicamente esplorare Milano alla ricerca di stimoli interessanti tutti dedicati al mondo del design. Al centro dell’evento per il 2020 ci saranno i temi caldi della contemporaneità: la riprogettazione degli spazi urbani, la sostenibilità e l’economia circolare.

Esattamente come il Fuorisalone, anche Milano Design City sarà un festival collettivo e a organizzare gli eventi saranno diversi attori, che stabiliranno autonomamente le modalità di ingresso: alcuni saranno accessibili solo su invito, altri saranno aperti al pubblico previa registrazione, alcuni a pagamento e altri gratuiti.

Tra gli appuntamenti, tutti consultabili a questo sito, vale la pena citare il concerto dell’Orchestra sinfonica Giuseppe Verdi, la festa di apertura che si terrà alle 18.30 di oggi al Parco di UpTown, accanto al Cimitero Maggiore. I musicisti, diretti dal maestro Ruben Jais, suoneranno a sostegno del Fondo Ambiente Italiano, al quale verranno devoluti i ricavi del prezzo dei biglietti.

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse