Snack
3 minuti
Fotografia
Fotografia

Le migliori fotografie di Steve McCurry saranno per la prima volta esposte a Cagliari

08 settembre 2020
autore:

Grazie a opere iconiche come “Ragazza afgana” e “Stilt Fishermen”, Steve McCurry è senza dubbio uno dei più apprezzati e famosi fotografi del mondo. Fino al 10 gennaio 2021 a Cagliari sarà possibile ammirare i suoi lavori più celebri nella mostra "Steve McCurry - Icons", curata da Biba Giacchetti.

Promossa dal Comune di Cagliari e organizzata da Civita Mostre e Musei SpA in collaborazione con Fondazione di Sardegna e Sudest5, l’esposizione ripercorre i momenti salienti della carriera del grande fotografo attraverso 100 scatti. Un vero e proprio percorso a tappe che parte da alcune rare fotografie in bianco e nero che risalgono al primo viaggio di McCurry in Afghanistan, nel 1979, durante la guerra russo-afghana, fino ai lavori più recenti.

La particolarità della mostra è che lo stesso Steve McCurry a guidare il visitatore, grazie all’audioguida in prima persona che consente un racconto privilegiato alla scoperta delle sue fotografie. Con il suo lavoro e le sue parole, McCurry ci mette di fronte ai tanti volti dell’umanità che spesso solo una macchina fotografica riesce a cogliere nelle loro espressioni più autentiche.

In copertina, Afghan Girl, Steve McCurry, 1984

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse