Snack
3 minuti
Fotografia
Fotografia

Con The World Through a Lens, potrete viaggiare senza dovervi spostare da casa

15 ottobre 2020
autore:

Il prestigioso quotidiano statunitense The New York Times ha realizzato un'iniziativa che permette di viaggiare pur restando comodamente seduti sul divano di casa, in coda alle Poste o alla propria scrivania. Si chiama "The world through a lens", letteralmente "Il mondo attraverso una lente" ed è esattamente ciò che sembra: una raccolta di alcuni degli scatti più affascinanti realizzati nei posti più belli, interessanti e peculiari del mondo. Essendo il Times, questa non è una raccolta qualsiasi,  ma una carrellata dei lavori dei migliori fotoreporter di tutto il mondo.

C'è ad esempio Luke Sharret che ci porta sulla iconica Route 66, una delle prime autostrade degli Stati Uniti, che attraversa tutto il Paese, da Chicago, sulla costa Est, a Santa Monica, su quella Ovest.

C'è Monica Goya che invece regala a tutto il mondo le immagini incantate delle nostre Dolomiti, una delle catene montuose più belle d'Italia. Sul nostro Paese ce ne sono molte, di raccolte, ça va sans dire, dalle botteghe di zafferano in Abruzzo, alle dolci colline umbre.

C'è Alexander Turner che ci fa arrivare in mezzo all'Oceano, sulla nave di Simon Myers, il pirata che solca i mari per ripulirli dalle plastiche. C'è Marcus Westberg che ci porta in Malawi, il "caldo cuore africano". Insomma, ci sono foto e luoghi per ogni gusto, e sembrerà quasi di tornare a viaggiare.

In copertina foto di Luke Sharret, Neon signage outside the Historic Route 66 Motel in Seligman, Arizona.

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse