Snack
3 minuti
Good News
Good News

In Olanda è stata creata una pista ciclabile fatta solo di plastica riciclata

09 giugno 2019
autore:

In solo 80 anni dalla sua “scoperta”, è diventata il materiale più comune e largamente utilizzato in tutto il mondo grazie alle caratteristiche che la contraddistinguono: resistenza, versatilità e durevolezza. L’apprezzabile durevolezza della plastica la rende però un grosso problema ai fini del suo smaltimento: questo materiale impiega infatti fino a 1000 anni per decomporsi, inquinando l’ecosistema in cui viene disperso. Per evitarne lo spreco, sono stati inventati molti modi per poter riciclare la plastica e uno di questi, testato da poco a Zwolle, sembra essere molto convincente.

Nella cittadina olandese è infatti stata recentemente inaugurata una pista ciclabile interamente in plastica riciclata, chiamata Plastic Road. Il tratto per ora lungo solo 30 metri, servirà come test per verificare la fattibilità del progetto. Il tracciato è stato ideato con una struttura modulare che lo rende replicabile su vaste scale e più veloce da montare, diminuendo quindi il numero di movimenti di trasporto necessari e le emissioni di CO2 da essi derivanti. Secondo i suoi creatori, inoltre, la durata del manto dovrebbe essere il triplo rispetto a quelli in asfalto. Sfruttare la plastica riciclata anche per opere ad alto utilizzo di materie prime è un ottimo modo per valorizzare il riutilizzo e promuovere quella che viene definita economia circolare, ovvero un sistema in sinergia in cui gli scarti ridiventano risorse.

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse