Snack
4 minuti
Musica
Musica

Le migliori opere di Beethoven verranno suonate a lume di candela in un edificio misterioso

22 settembre 2020
autore:

Se siete appassionati di musica classica o state cercando un'esperienza unica e romantica da vivere con il vostro partner o amici, non potete perdervi le tappe italiane di Candlelight, Beethoven suonato a lume di candela, a Roma il 26 febbraio 2021 e a Milano il 2 e il 3 marzo 2021. Tutte le esibizioni si svolgeranno in venue segrete che potrete scoprire solo acquistando i biglietti, disponibili sul sito feverup.com. I concerti vedranno la partecipazione di un team di musicisti internazionali, alcuni dei quali molto giovani ma già vincitori di numerosi premi, che si esibiranno in solo e in gruppo.

Gli eventi sono promosso dalla Candlelight Concert Society, con sede nel Maryland, negli Stati Uniti, che da più di quarant’anni organizza concerti in tutto il mondo. In attività dal 1972, la società americana è ora tra le migliori presentatrici di musica da camera negli Stati Uniti, un'istituzione culturale riconosciuta a livello nazionale. La sua missione è quella di introdurre i giovani alle arti dello spettacolo, cercando anche di raggiungere coloro che hanno scarse opportunità di entrare a contatto con l'arte, come le persone con disabilità. Per questo motivo, i concerti di Candlelight sono sempre preceduti da lezioni informative, basate su programmi educativi e di sensibilizzazione messi a punto specificamente per giovani, famiglie, gruppi di comunità e studenti delle scuole di ogni grado.

In occasione dei 250 anni dalla nascita di uno dei più grandi pianisti di tutti i tempi, la stagione 2020-2021 di Candlelight renderà omaggio ai lavori che hanno consacrato Beethoven come musicista rivoluzionario. Non è necessario conoscere tutto il suo repertorio per godersi la serata. Assaporando l'atmosfera creata dalle candele, i brani riprodotti e le lezioni del team di Candlelight potrete scoprire, durante l’evento, cosa ha reso la musica di Beethoven così straordinaria per i suoi tempi e cosa lo ha portato a muovere il suo stile in sorprendenti direzioni, sconcertanti per i suoi contemporanei ma che hanno ancora il potere di stupire il pubblico di oggi.

Oltre a Beethoven, i musicisti di Candlelight suoneranno in Italia anche le quattro stagioni di Vivaldi, e le opere di Chopin, sempre a Milano e a Roma. Potete trovare tutte le date sul sito feverup.com.

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse