Articoli
4 minuti
My Expert
My Expert

SERVIZIO STUDI BNL | Famiglie italiane oltre la crisi: un patrimonio da gestire

20 settembre 2021


Ascolta il podcast di Paolo Ciocca, Economist del Servizio Studi

La crisi del 2020 ha reso le famiglie italiane più prudenti, favorendo una crescita del risparmio maggiore di quella che si sarebbe sviluppata in condizioni normali. Il miglioramento del contesto economico sta ora guidando le famiglie italiane verso scelte di investimento orientate ad un più efficiente equilibrio tra sicurezza e rendimento, mantenendo elevate sia la propensione al risparmio che l’attenzione per la liquidità.
Nel primo trimestre di quest’anno, i nuovi investimenti in attività finanziarie si sono avvicinati ai 20 miliardi di euro. In prospettiva, meno del 2020, ma circa il doppio della media del periodo precedente. È ulteriormente cresciuto il saldo dei depositi, ma sono anche aumentati gli investimenti nei fondi comuni, grazie anche al maggiore interesse per i prodotti che rispettano i criteri ambientali, sociali e di governance (ESG).
Grazie ad un rendimento dell’investimento tornato positivo, il valore della ricchezza finanziaria delle famiglie ha superato i 4.700 miliardi, il più alto di sempre. Il portafoglio degli italiani sembra, dunque, aver superato il momento più complesso della crisi, quando era arrivato a valere meno di 4.250 miliardi.

Scarica il documento

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse