Articoli
5 minuti
My Expert
My Expert

MARKET FOCUS | La crisi Evergrande non è il “caso Lehman” cinese

23 settembre 2021
autore:

Considerare la crisi  Evergrande come il “caso Lehman” cinese è esagerato. Finora la preoccupazione per il contagio non si è manifestata nei mercati del credito più ampi, che in passato sono serviti come campanelli d’allarme di una crisi del credito vera e propria. Anche i mercati sono più calmi del previsto dopo che è stata minimizzata la possibile minaccia di un caso “Lehman Brothers” cinese.

Negli ultimi giorni ci sono stati segnali più positivi verso il nostro scenario di base, ovvero una ristrutturazione ordinata del debito per Evergrande e un allentamento più ampio delle politiche di sostegno da parte del governo o della banca centrale se necessario.

Gli asset cinesi offrono ancora interessanti vantaggi in termini di diversificazione del portafoglio. Manteniamo la nostra visione positiva sulle azioni cinesi di classe A, in particolare quelle a bassa e media capitalizzazione, che trarrebbero maggior beneficio direttamente dal previsto allentamento delle politiche monetarie e governative nel 4° trimestre.
In effetti, CSI 500 (+18,5%) ha ampiamente sovraperformato il CSI 300 (-5,5%) da inizio anno.

A livello settoriale, qualsiasi vendita indiscriminata offrirebbe opportunità a medio termine in settori con il sostegno delle politiche governative, come le catene di approvvigionamento di veicoli elettrici, i semiconduttori, le energie rinnovabili, le produzioni ad elevata tecnologia, nonché i leader del settore del consumo ed healtcare.

I titoli delle big tech cinesi sono già in difficoltà, probabilmente con un prezzo più sconto già molto più del dovuto l0inasprimento normativo in atto. Quindi, potremmo vedere rimbalzi di breve termine quando ci sarà più chiarezza sul futuro di Evergrande. Tuttavia, un rally sostenuto avrebbe bisogno di altri catalizzatori ed è meno probabile nel breve termine, data la campagna di inasprimento normativo in corso.

Le correzioni offrono anche opportunità selettive di ingresso per le obbligazioni societarie cinesi con bilanci sani quando ci sarà più chiarezza sulle conclusioni della vicenda Evergrande.

Scarica  il documento

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse