Snack
3 minuti
Fotografia
Fotografia

Al centro Pecci di Prato ci sono le meravigliose fotografie di Ren Hang

09 luglio 2020
autore:

Per la prima volta in Italia verrà esposto il lavoro del fotografo Ren Hang, artista cinese scomparso a soli 30 anni e celebrato come uno dei più interessanti volti del panorama contemporaneo. Fino al 23 agosto al centro Pecci di Prato sarà possibile ammirare 90 scatti dal backstage di uno shooting realizzato nel Wienerwald nel 2015.

La sensualità e il rapporto dell’uomo con la natura sono al centro della ricerca di Hang, ancora più significativo all’interno della società cinese conservatrice e pudica. Hang per questo rappresenta il nuovo corso della gioventù del Paese: sfidando i tabù della nudità, il fotografo ci invita a riflettere sullo sguardo che abbiamo sul corpo. Immagini che colpiscono e si fanno notare proprio per l’originalità con cui il nudo viene affrontato.

Foto in copertina di Ren Hang, Portrait Plant, 2012 - Credits: Courtesy Stieglitz19 and Ren Hang Estate 

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse