Snack
2 minuti
Architettura & Design
Architettura & Design

La “Casa del Grano” immersa nei campi gialli dello Jutland

10 maggio 2021

Quando si parla di cultura del cibo, uno dei primi Paesi al mondo che viene in mente è sicuramente l’Italia. Il Belpaese viene infatti riconosciuto in tutto il mondo come l’eccellenza della cucina; spostando però gli occhi dallo splendido piatto, e tornando indietro nel processo di produzione fino ai campi coltivati delle materie prime, scopriamo che anche la nostra agricoltura è trasversale, completa e imponente. Alla sola coltivazione dei cereali – l’elemento primario della nostra alimentazione – l’Italia destina ben 3 milioni di ettari di suoloper una produzione di valore pari a circa 3500 milioni di euro (fonte: Istat, 2019). Il primato, per superficie coltivata e per entità della produzione, è del frumento.

Tuttavia, se spostiamo lo sguardo anche sugli altri Paesi europei e ci avviciniamo allo Jutland danese, ecco qualcosa che noi non abbiamo: la Casa del Grano.

Kornets Hus in lingua autoctona, la struttura in aperta campagna circondata da campi di grano, una fattoria e un panificio. Combinando elementi di tradizione con le tecnologie moderne, offre al pubblico un luogo suggestivo in cui è possibile imparare tutti i processi finalizzati alla preparazione del pane, dai più classici a i più sperimentali.

Progettata e realizzata dallo studio norvegese RRA (Reiulf Ramstad Arkitekter), la struttura stessa è l’espressione della fusione tra antico e contemporaneo; riproduce infatti la planimetria dei vecchi forni della regione ma è costruita con materiali ecosostenibili all’avanguardia, permettendole di inserirsi in maniera perfettamente armonica nell’ambiente circostante.

La Casa del Grano si trova nel comune di Hjørring, nello Jutland settentrionale, un territorio considerato da sempre il “granaio” della nazione danese grazie ai suoi infiniti campi coltivati a frumento.

L’obiettivo della Kornets Hus è quello di rappresentare un vero e proprio laboratorio del pane, in cui sono attivi spazi didattici per divulgare le tecniche di preparazione di quello che è l’alimento base in tutto il mondo.

All’interno di queste meravigliosa commistione di moderno e contemporaneo con soffitti in legno chiaro che mimano le spighe, si possono trovare turisti e locali, scolaresche e famiglie, desiderosi a passare del tempo a contatto con la natura, imparando i segreti e le innovazioni di uno dei mestieri più consolidati ed importanti della storia dell’uomo.

Non ultimi, gli operatori del settore, che si recano alla Casa del Grano con l’intento di approfondire le proprie conoscenze in materia e partecipare a seminari e workshops che spaziano dalla coltivazione – tradizionale e sperimentale – alla panificazione.

Vuoi informazioni sulla nostra consulenza e sui nostri servizi?

Naviga il sito e vedi tutti i contenuti di tuo interesse